Fare docce brevi!

fare docce brevi

Ci avevate pensato che anche fare docce brevi è un modo per prendersi cura del pianeta?

È un piccolo gesto, certo, il quindicesimo per la precisione, dei #50piccoligesti quotidiani che gli studenti delle Scuole Steiner Waldorf hanno individuato come soluzioni semplici, ma piene di valore.

Ecco cosa hanno imparato condividendo l’esperienza di un loro compagno:

Questo punto è stato svolto principalmente dall’unico componente del nostro gruppo che effettivamente riesce a fare docce brevi di massimo 5-10 minuti!

Questo compagno ci ha illustrato come lui abitualmente si fa la doccia: prima di entrare nel box-doccia scalda l’acqua per 10 secondi facendola scorrere, in seguito si bagna, chiude il rubinetto, si mette lo shampoo, si insapona il corpo, si lava con la spugna e infine effettua un risciacquo finale.

Noi l’abbiamo ascoltato pensando alle nostre abituali docce da venti – trenta minuti ed effettivamente, abbiamo notato un innegabile maggior consumo d’acqua.

Il nostro compagno ci ha convinto e, d’ora in poi – un poco a malincuore, ma sapendo di fare la cosa giusta – proveremo a seguire i suoi consigli per avere un minore spreco d’acqua. Ascoltando gli altri si imparano cose nuove e si colgono diversi e interessanti punti di vista!