Gallette ai cereali: senza glutine, piene di gusto

gallette_senza_glutine

Ultimissime novità della Linea benessere, le Gallette ai cereali nascono per soddisfare le esigenze di coloro che devono seguire una dieta senza glutine, ma sono un alimento gustoso e fragrante per tutta la famiglia.

Rappresentano un modo invitante per sostituire il pane a tavola e sono un pratico snack da portare sempre con sé, grazie alle comode confezioni monoporzione che ne preservano la fragranza.

Create impiegando riso, mais e quinoa, tutti cereali naturalmente privi di glutine (e dopo l’estate  arriverà anche una golosa variante ricoperta di cioccolato), le nuove Gallette sono prodotte in un laboratorio dedicato, che utilizza solo cereali e ingredienti gluten free, e che effettua scrupolose analisi periodiche per offrire a tutti una deliziosa alternativa, a basso contenuto di grassi e di sale, nell’ambito di un’alimentazione varia e bilanciata.

Le Gallette ai cereali, come anche tanti altri prodotti Baule Volante, riportano la dicitura Prodotto dietetico senza glutine, indicato per i soggetti intolleranti al glutine che è riservata a pane, pasta, grissini, biscotti, fette biscottate e prodotti da forno in generale.

A seguito della consueta procedura di notifica al Ministero della Salute, i prodotti che riportano questa definizione sono inseriti nel Registro nazionale degli alimenti senza glutine, diventando mutuabili e rimborsabili dal Sistema Sanitario Nazionale. Oltre alle farmacie, anche i negozi specializzati e le erboristerie possono ottenere l’autorizzazione alla vendita di prodotti senza glutine rimborsabili, attraverso la richiesta alla ASL di competenza.

La dicitura Prodotto dietetico senza glutine, indicato per i soggetti intolleranti al glutine assicura – per legge – al consumatore che il prodotto ha  un contenuto di glutine inferiore a 20 parti per milione (ppm), quantità infinitesimale che il celiaco può consumare senza conseguenze. Non solo: l’alimento che riporta questa definizione non avrà subito contaminazioni da glutine in nessuna fase del processo produttivo, dalla lavorazione al confezionamento e allo stoccaggio.

La pubblicazione curata dall’Associazione Italiana Celiachia ogni anno raccoglie i prodotti senza glutine adatti al consumo da parte dei soggetti celiaci.

Nell’effettuare la valutazione, l’Associazione considera non solo gli ingredienti gluten free, ma anche l’intero processo di lavorazione.

È fondamentale garantire prodotti sicuri a chi ha esigenze alimentari speciali, oltre che offrire, in modo trasparente, informazioni corrette.

Baule Volante vuole rispondere sempre meglio alle necessità di chi deve evitare il glutine. Per questo ha scelto di  iscrivere i suoi prodotti senza glutine nel Prontuario AIC  con la prima edizione raggiungibile – e in generale s’impegna a proporre continuamente nuovi prodotti, che siano buoni per tutti e senza rischi per la salute degli intolleranti.