Melanzane ripiene con paella vegetale al forno

melanzane-paella-vegetale

La paella valenciana fa subito pensare alla ricchezza del Mediterraneo. Eppure le sue origini sono umili, nata com’è dall’unione degli alimenti più accessibili ai ceti poveri.

Il suo nome deriva dal tegame nel quale veniva preparata, una padella bassa e molto larga tuttora utilizzata.

La tradizione vuole che questo piatto si cucini all’aria aperta, bruciando legna di arancio, e che venga condiviso mangiando direttamente dal tegame posto al centro del tavolo, con cucchiai di legno.

La Paella vegetale Baule Volante

È la versione 100% vegetale della tipica ricetta spagnola (che di solito prevede carne e pesce).

Preparata con verdure, legumi e riso semintegrale, è senza glutine e pronta in pochissimi minuti.

Melanzane ripiene con paella vegetale al forno

Una ricetta vegana, facile da preparare!

Ingredienti per 4 persone

  • 2 melanzane grandi
  • 3 confezioni di Paella vegetale Baule Volante
  • 1 scalogno
  • olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.

Procedimento

Lava le melanzane e asciugale.

Tagliale a metà, poi incidi la polpa con un coltello lungo i lati, a 1 cm dalla buccia, quindi svuotale aiutandoti con un cucchiaio.

Trita grossolanamente con un coltello la polpa ricavata.

Sistema le melanzane svuotate su una teglia rivestita con carta da forno, condiscile con un filo d’olio e metti in forno preriscaldato a 190°C per 30 minuti.

Nel frattempo salta in padella i piccoli cubetti di melanzane insieme a un filo d’olio e allo scalogno, fin quando non saranno dorati.

Prepara la Paella seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.

Ora trasferisci la paella in una terrina e aggiungi i cubetti di melanzane, mescolando bene.

Prendi le melanzane che hai cotto in forno e riempile con la paella. Metti in forno preriscaldato a 200°C, in modalità grill, per 5-6 minuti.

Le tue melanzane ripiene di paella sono pronte, servile ancora calde!