Specialità italiane: la tradizione diventa bio

specialita-italiane_foto tortellini

Uno dei modi per conoscere il nostro paese è certamente gustarne i sapori.

Non c’è una regione, in Italia, che non abbia una sua specialità, e ognuna racconta la storia di quel territorio.

La ricchezza gastronomica è tale, che il viaggio può essere davvero lungo e appassionante, pieno di scoperte ed esperienze di gusto.

Un tempo in cui ogni piatto era preparato con ingredienti semplici, secondo ricette antiche, tramandate da generazioni: è lì che Baule Volante ha tratto ispirazione, tornando a un passato genuino perché la tradizione diventasse al 100% bio.

Nasce così la linea Specialità italiane Baule Volante, un paniere di prodotti tipici che hanno, con le regioni in cui nascono, uno stretto legame fatto di storia, di sapere, di genuinità e cura.

 

Tortellini e passatelli

Prodotti nel cuore di una terra nota in tutto il mondo per le sue specialità, i Tortellini emiliani vengono preparati secondo la classica ricetta modenese: una sottile sfoglia all’uovo, lavorata con cura e gesti antichi, avvolge il gustoso ripieno preparato con carne suina e bovina, Parmigiano Reggiano DOP e prosciutto crudo.

I Passatelli emiliani sono una specialità dell’antica tradizione emiliano-romagnola: semplici e preparati secondo la tipica ricetta casalinga, con uova, pane grattugiato e Parmigiano Reggiano DOP, sono ottimi nel brodo o con altri condimenti più asciutti.

 

Piadina ai grani antichi

Sempre dalla Romagna, la tradizionale piadina, proposta ora nella versione ai grani antichi, con farina integrale di grano duro Cappelli e semolato di grano duro Timilia.

È preparata con ingredienti italiani al 100% senza lievito e con solo olio extravergine d’oliva, che regala alla piadina quel tipico sapore di pane e la rende particolarmente fragrante.

 

Pane Carasau integrale e Pane Guttiau semintegrale

Nascono da pochi, semplici ingredienti, tra cui la semola integrale per il primo e il semolato per il secondo.

A metterli insieme con maestria è il nostro produttore, che ha sede in Baronia, splendida regione della Sardegna, dove ha fatto tesoro dei metodi di lavorazione tradizionali per sfornare queste tipiche, profumate sfoglie di pane croccante.

 

Biscotti del Lagaccio

Questi biscotti, originari di Genova, dove sono chiamati appunto bescheutti do Lagasso, dall’omonimo quartiere genovese, nacquero intorno al 1500 come semplici fette di pane biscottate, destinate a rifocillare i pescatori.

Ancora oggi i Biscotti del Lagaccio sono preparati con gli stessi ingredienti semplici di una volta.

La lunga lievitazione naturale li rende friabili e gustosi.

Baule Volante ne propone due versioni, con farina di grano tenero di tipo 0 e con farina bianca di farro, entrambe con pasta madre. Sono biscotti ottimi sia da inzuppare nel latte, nel tè o nelle bevande vegetali, che da spalmare con burro, miele, marmellate e creme dolci.